GUIDA | TUTTO QUEL CHE BISOGNA SAPERE SULLO PNEUMATICO SCOOTER

INDIETRO >  CONSIGLI PNEUMATICI

Su 1001Pneumatici, scopri il nostro universo pneumatici Moto: riunisce prodotti e consigli, perché possiate fare la scelta che maggiormente corrisponde alle vostre aspettative e abitudini. In questo universo, troverai, inoltre, una parte consacrata agli pneumatici scooter due & tre ruote, tra cui una guida completa per accompagnarti nella scelta degli pneumatici.

In questa guida all’acquisto, ti daremo tutte le informazioni necessarie per ben scegliere gli pneumatici scooter, oltre ad alcuni consigli per la loro manutenzione. Troverai, inoltre, informazioni sugli scooters 3 ruote, da un punto di vista regolamentare e tecnico.

Scopri quali tipi di pneumatici scooter possono essere compatibili con la tua due ruote, durante il periodo invernale. Con 1001Pneumatici, diventa un esperto impareggiabile di pneumatici scooter.

BRIDGESTONE BATTLAX SC2 RAIN

  • Comportamento e aderenza su suolo bagnato
  • Omogeneità delle performances
  • Chilometraggio elevato

 

 

Trovare le dimensioni

MICHELIN PILOT ROAD 4 SCOOTER

  • Aderenza, anche in condizioni difficili
  • Distanza di frenata ridotta
  • Maneggiabilità e stabilità
Trovare le dimensioni

DUNLOP SCOOTSMART

  • Polivalenza estrema
  • Aderenza con qualsiasi tempo
  • Progressività e stabilità
Trovare le dimensioni

I TIPI DI PNEUMATICI SCOOTER

Su 1001Pneumatici, ritrova una larga gamma di pneumatici per piccoli e maxi scooters, da 23€ a 160€. Dallo pneumatico polivalente allo pneumatico scooter ultra-performante, per una migliore aderenza ad alta velocità, avrai, qui, tutto ciò che di cui hai bisogno e alle dimensioni che desideri.

Ciclomotori

Peugeot Vogue | Solex | MBK 51 | Bye Bike One | MBK Dakota | Peugeot 103 | ...

Maggiormente vicini agli pneumatici di una moto con cerchi di almeno 15 pollici. I motorini sono, d’altra parte, molto apprezzati per la loro tenuta di strada, migliore di quella della maggior parte degli scooter, per via delle dimensioni delle loro ruote.

Pneumatici Scooter
meno di  50cc

MBK Booster | Honda Zoomer | Peugeot Kisbee | MBK Nitro | Kimco Agility | Piaggio Fly | ...

La potenza e la struttura di questo tipo di veicolo richiede, nonostante tutto, una certa stabilità. Per questo motivo, gli pneumatici scooters 50cc sono innanzitutto larghi. Tuttavia, la loro dimensione varia a seconda del diametro della ruota. Alcuni modelli sono, in effetti, dotati di cerchi simili alle ruote di 16’’ del Peugeot TWEET.

Pneumatici Scooter
tra 50cc & 125cc

Yamaha X-MAX | Vespa LX 125 | Honda PCX | Peugeot SATELIS Piaggio XEVO | ...  

A differenza degli scooter con potenza inferiore a 50cm3, questi sono più potenti e decisamente più pesanti. Le velocità che raggiungono richiede più aderenza e ciò spiega il lavoro effettuato sulla gomma degli pneumatici scooters. Tuttavia, la dimensione degli pneumatici non è diversa da quella dei 50cc.

Pneumatici Scooter
a partire da 125cc & +

Kawasaki J300 | Honda SWING | Suzuki BURGMAN | BMW C650 | Aprilia SR MAX | Yamaha TMAX | ...

Qui, entriamo nel mondo dei Maxi Scooters, dal design simile a quello di una moto, ma con le principali caratteristiche degli scooters. Questi mostri di potenza possono rivaleggiare con alcune moto da sport e necessitano, pertanto, di pneumatici scooters sempre più performanti su suolo secco o bagnato.

 

L’INVERNO & LO SCOOTER: È POSSIBILE!

Nel mondo dello scooter, In materia di pneumatici, esiste decisamente meno scelta che altrove. Il mercato è in piena crescita. La gamma di pneumatici scooter si amplia a poco a poco e si diversifica per rispondere ai bisogni sempre più numerosi e esigenti degli scooteristi.

Tuttavia, la questione della concezione di pneumatici adatti all’inverno sussiste. In effetti è delicato immaginare un 50cc avventurarsi sotto la pioggia a 2 gradi. Tuttavia, è possibile, e alcuni fabbricanti, quali Michelin o Metzeler, si sono lanciati nella realizzazione di pneumatici scooter Invernali.

Si tratta di sviluppare gomme capaci di conservare l’aderenza al di sotto di 7 gradi, e non di circolare sulla neve. Ecco perché troverai una scelta maggiore di pneumatici scooter 4 Stagioni piuttosto che di pneumatici Invernali.

MICHELIN CITY GRIP WINTER

Concepito sulla base del best-seller MICHELIN City Grip, il City Grip WINTER offre una notevole maneggiabilità e una solida stabilità per un conforto apprezzabile in condizioni di guida difficili. Beneficia delle caratteristiche Michelin in termini di longevità e sulle performances invernali in pneumatici Turismo.

Grazie alla sua scolpitura a lamelle multiple, che rompono lo strato d’acqua sulla carreggiata, le performances sulla neve fresca o sciolta sono migliori. Offre, inoltre, un eccellente grip su suolo bagnato e asciutto, e una frenata efficace per arrivare a destinazione con serenità...

Trovare le dimensioni

METZELER FEELFREE WINTEC

Metzeler ha deciso di sviluppare uno pneumatico in risposta alle domande crescenti di pneumatici scooters performanti in condizioni invernali.

L’applicazione di lamelle sul disegno del profilo determina un tempo di riscaldamento più rapido e un’incredibile sensazione di grip, ottenuti grazie a una componente molto efficace a bassa temperatura. La tecnologia Wintec permette di circolare 12 mesi all’anno, in assoluta sicurezza e senza compromettere le performances degli pneumatici, compreso il periodo invernale al di sotto di 7°C.

Trovare le dimensioni

IRC TYRES

 IRC Tyres è un produttore giapponese che si è, tra l’altro, specializzato nella concezione di pneumatici scooters adatti all’inverno e a temperature al di sotto dei 7°C.  

Lo pneumatico scooter invernale d’IRC, l’Urban Snow, figura tra le referenze di questa sezione, per via della sua aderenza e robustezza in determinate condizioni climatiche. Conta sulla sua polivalenza!

I VANTAGGI DI CIRCOLARE IN SCOOTER SONO MOLTEPLICI

Globalmente, le due-ruote presentano numerosi vantaggi: sono piccole, accessibili a tutti, si insinuano ovunque, sono economiche e globalmente meno vincolanti di un’auto in un contesto urbano.

1 | I problemi di stazionamento apparterranno al passato! Stai, comunque, attento a non intralciare il traffico, in città, per veicoli e pedoni (Lascia 1m50 di distanza per facilitare il passaggio sui marciapiedi).

2 | Economicamente molto vantaggiosi. Conta tra 3L e 6L/100km di consumo di carburante. Revisioni decisamente meno care di quelle per auto, senza contare l’acquisto: il settore scooter è meno caro di quello delle auto da città.

3 |La trasmissione automatica della grande maggioranza dei modelli rende lo scooter molto attrattivo per i novizi in materia di 2 ruote.

Inoltre, la maggior parte non richiedono una formazione particolare, eccetto il BSR (ormai patente AM), per coloro che non possiedono la patente di guida. In tali condizioni e a parte le condizioni climatiche, difficile resistere!

TANTI VANTAGGI QUANTI RISCHI!

In effetti, con l’evoluzione tecnologica e la diffusione dell’uso dello scooter in città, bisogna essere ormai molto più prudenti quando si guida questo tipo di veicolo. L’esperienza dei conducenti di scooters è molto eterogenea e può suscitare sulla strada comportamenti ritenuti a rischio. Inoltre, devi tener conto della potenza e del peso del tuo veicolo che può avere conseguenze sulla tua maneggiabilità (equilibrio e traiettoria). 

Sii quindi prudente, pur essendo protetto correttamente grazie al tuo equipaggiamento, ma anche in pneumatici scooter: garanti della tua aderenza e tenuta di strada.

LIL CASO DEGLI SCOOTER A 3 RUOTE

 

Diffusosi grazie al Piaggio MP3, apparso nel 2006, lo scooter 3 ruote si è imposto come l’alternativa perfetta allo scooter. La sua prerogativa principale è data dal sistema a tre ruote che facilita l’equilibrio del veicolo, nonostante il peso. La grande originalità di questo tipo di scooter riposa sulla presenza di 2 ruote all’avanti, articolate da un parallelogramma, permettendo l’inclinazione del veicolo nelle curve, come un qualsiasi 2 ruote.

Bloccando il sistema d’inclinazione, puoi mantenere lo scooter in posizione verticale e non posare il piede per terra quando sei fermo, o non mettere il cavalletto quando stazioni.

  • Chi può guidare uno scooter a 3 ruote?

Il mercato degli scooters 3 ruote si estende su una moltitudine di cilindrate: ce n’è per tutti i gusti e per tutti i prezzi. Spetta a te trovare quello che corrisponde maggiormente ai tuoi bisogni.

Ma guidare un tre ruote richiede dal punto di vista legale il possesso della patente A, o una formazione (Formazione L5e) di 7 ore oltre alla patente B (automobile). Mentre, coloro che sono in possesso della nuova patente A2 non possono guidare un 3-ruote tipo L5e.

  • In quale caso è necessaria la patente A o B?

È una questione di distanza delle ruote all’avanti. Per essere accessibile alla patente B, questa distanza deve superare i 465 mm di larghezza per figurare nella categoria dei L5e.

 

QUID degli pneumatici per scooters 3 ruote?

Per gli pneumatici scooter 3 ruote, in termini di dimensioni, la struttura è la stessa degli pneumatici scooter classici. Si noti che, per una maggiore stabilità, lo pneumatico posteriore sarà decisamente più largo di quelli montati davanti.

Su modelli come il Piaggio MP3 400 LT, il Peugeot Metropolis 400 o il GILERA Fuoco 500 LT, le dimensioni degli pneumatici sono le seguenti :

AV : 120/70 R12           AR : 140/70 R14

CONSIGLI PER LA SCELTA DEGLI PNEUMATICI E MANUTENZIONE

 

In sintesi, la scelta dello pneumatico scooter dipenderà da tre grandi fattori:

  • Il vostro ambiente

Dove conti utilizzare il tuo ciclomotore? 100% urbano, 50% strade di campagna? Capisci che avrai probabilmente altri bisogni in materia di pneumatici scooter, nonostante alcuni fabbricanti propongano ottimi pneumatici polivalenti.

  • Condizioni meteo

Ovviamente, uno scooter non è appropriato per una regione regolarmente innevata. Ma, se piove regolarmente, concentrati su pneumatici che offrano una buona aderenza su strada bagnata. È effettivamente cruciale per un ciclomotore. Per quanto riguarda la scelta dello scooter, in questo caso il nostro consiglio è di optare per modelli dalle grandi ruote.

  • Il tuo veicolo, la sua potenza e il suo grado d’uso.

Naturalmente, l’uso intensivo del tuo scooter avrà conseguenze dirette sullo stato degli pneumatici e della loro velocità di degradazione, proprio come per la potenza del tuo veicolo. Che riguardi l’accelerazione o la velocità di rotolamento degli pneumatici, questo ha un effetto non indifferente sui tuoi pneumatici scooter.

 

COME PRESERVARE I TUOI PNEUMATICI

Idealmente, uno pneumatico scooter deve essere reattivo, preciso e aderente in tutte le circostanze. Tuttavia, una guida in città può talvolta accelerare l'usura dello pneumatico scooter durante gli chocs contro dei veicoli o i marciapiedi.Gli sbalzi di temperatura e ugualmente le condizioni meteo. Inoltre, è sempre preferibile conservare le il tuo 2 ruote al riparo, in un locale o un garage, in particolare per gli pneumatici,, che possono degradarsi nel corso di un'esposizione troppo prolungata.

PICCOLE CILINDRATE: ATTENTI NELLO SBRIGLIARE!

La pratica di sbrigliare esiste da diversi anni. Consiste ad aumentare la potenza del tuo veicolo eliminando la briglia presente sul carburatore, modificando il vaso, o disattivando la briglia elettronica sui motori moderni.

La briglia esiste innanzitutto per ragioni legali. I motori 49.9 cm3, per alcune pratiche, hanno bisogno di una capacità di accelerazione particolare per far sì che questi veicoli non disturbino il traffico abituale. Hanno, pertanto, una coppia motrice relativamente importante, ma la loro velocità è limitata.

Tuttavia, il telaio, il sistema di freni e le ruote degli pneumatici sono adatti ad un uso imbrigliato del veicolo, rispetto all’usura dei pezzi e delle vibrazioni che la velocità del veicolo può imporre. Ciò significa, quindi, che la loro resistenza e capacità non sono adatte ad essere sbrigliate in uno scooter.

Sbrigliare lo scooter comporta:

  • Perdita della capacità di frenata il sistema dei freni è concepito su velocità che vanno fino a 60/70km/h, al massimo. Al di là, devi rivedere le tue distanze di frenata e soprattutto lo stato dei tuoi freni.
  • Perdita di stabilità : anche qui, la dimensione delle ruote dello scooter ne limita l’uso esclusivamente su strada (per la grande maggioranza degli scooters). Se vai più veloce, sentirai maggiormente la minima imperfezione su strada. E la più piccola buca è una caduta quasi assicurata…
  • Perdita di tenuta di strada : il problema è sempre quello della rotazione delle ruote. Gli pneumatici evacuano l’acqua secondo una quantità molto precisa calcolata secondo la velocità teorica dello scooter… Al di là, l’evacuazione dell'acqua avviene meno velocemente e, insieme ad altri problemi legati all’eccesso di velocità, genera un rischio più importante.
  • Perdita d’autonomia: naturalmente, più vai veloce, maggiore è il consumo di carburante. Inoltre, il tuo indicatore di benzina, e in particolare il tuo serbatoio, sono calibrati su un consumo standard.Non fidarti sull’autonomia indicata dal fabbricante…Rischi di restare a piedi.
  • Esporsi a sanzioni legali : ormai, in caso di controllo, il trasgressore rischia una multa di quarta classe, ma anche l’immobilizzazione o la confisca immediata dello scooter o del motorino. Conviene, innanzitutto, sottolineare che tutte le due ruote a motore devono essere omologate e ogni pezzo deve essere sostituito da un’altro ugualmente omologato.
Trovare gli pneumatici 2 ruote!

 

MAGGIORI INFORMAZIONI SULLO PNEUMATICO SCOOTER: