Cosa sono gli pneumatici antiforatura ?

Caricamento...

Un pneumatico antiforatura è diverso da un pneumatico rinforzato contro le forature, anche detto runflat. Di seguito 1001pneus ti illustra come funzionano i pneumatici antiforatura, spesso associati alla tecnologia SEAL.

Cosa sono gli pneumatici antiforatura ?

Il sistema antiforatura è una tecnologia che consente di continuare a guidare dopo una foratura, fino al cambio del pneumatico. Quando accade che un oggetto di diametro non superiore a 5 mm perfora la superficie del pneumatico, l'agente sigillante interviene, circondando l'oggetto e fissandolo.

In questo modo, l'aria non può fuoriuscire, il che consente al pneumatico di continuare a funzionare. Tuttavia, in questa situazione, raccomandiamo comunque di far controllare il pneumatico da uno specialista. In genere, dopo una foratura, una gomma dotata di questa tecnologia può procedere a una velocità massima di 80 km/h.

La tecnologia è utilizzata da molti produttori. Alternativa allo spray antiforatura, offre la massima sicurezza fino al cambio del pneumatico. Consente di equipaggiare il veicolo con pneumatici in grado di garantire più resistenza rispetto al normale. Il sistema antiforatura è compatibile con tutti i tipi di cerchioni.

 

Come riconoscere un pneumatico autosigillante ?

Per riconoscere un pneumatico antiforatura, basta osservare il fianco del pneumatico, dove è presente un'incisione con un logo. I nomi delle specifiche tecnologie auto-sigillanti variano da produttore a produttore:

Vantaggi dell'acquisto di un pneumatico con tecnologia antiforatura

L'acquisto di un pneumatico "antiforatura", o "autosigillante" propone numerosi vantaggi:

  • Guadagno in termini di tempo: in caso di foratura, si può continuare a guidare (con accortezza).
  • Risparmio: l'acquisto è più costoso, ma non è necessario andare in officina.
  • Tranquillità alla guida: nessuna paura di forature.
  • Maggiore sicurezza: non si rischia di perdere il controllo del veicolo lungo la strada.