GUIDA ALL'ACQUISTO | PNEUMATICI PER CAMPER

Caricamento...

INDIETRO >  CONSIGLI PNEUMATICI

SPECIFICITÀ DEL PNEUMATICO PER CAMPER

Come per tutti i veicoli, i pneumatici sono il punto di contatto tra il camper e la strada. Devono garantire una buona frenata, accelerazione e curva. I pneumatici speciali per camper devono essere in grado di sopportare a lungo il carico di un veicolo parcheggiato e garantire una buona tenuta di strada nei lunghi viaggi!

I camper sono veicoli pesanti e alti. Le loro ruote hanno diametri abbastanza piccoli (di solito 15 o 16 pollici) e altezze dei fianchi elevate (resistenza al peso e comfort). Per adattarsi alle specificità del camper, i produttori producono profili di pneumatici molto resistenti e durevoli. Le gomme da lavoro possono adattarsi alle dimensioni delle gomme da camper, ma non soddisfano le stesse esigenze di prestazione, in particolare per quanto riguarda il sostegno del peso durante le soste prolungate. I pneumatici progettati per sostenere i vincoli di peso del camper sono contrassegnati dal marchio CP. Sono i più conformi e adatti al peso di un camper.

Dal 2003, la European Tyre and Rim Technical Organisation raccomanda ai produttori di pneumatici di marcare i pneumatici destinati ai camper con la marcatura CP. Questa marcatura è visibile sul fianco del pneumatico. Va notato che la marcatura C rimane in vigore per altri pneumatici per veicoli commerciali. I pneumatici marcati CP sono stati sviluppati con particolari requisiti di distribuzione del carico, principalmente su assi posteriori singoli.

I produttori di (Adria mobil, Globe-traveller, Challenger...) scelgono i loro pneumatici originali secondo i parametri tecnici legati ai camper. Si consiglia vivamente di non sostituire questi pneumatici originali con altre dimensioni o tipi senza prima consultare il costruttore del veicolo o il fabbricante di pneumatici. Bisogna prestare particolare attenzione ai valori di carico e di velocità: è severamente vietato montare pneumatici con valori inferiori a quelli originali.

Se avete intenzione di cambiare le dimensioni degli pneumatici, ecco alcune buone pratiche da seguire:

  • Montare una taglia approvata dal produttore
  • Non montare un pneumatico con un diametro diverso
  • Non montate un pneumatico con un coefficiente di carico o di velocità inferiore a quello del pneumatico originale.

Per saperne di più, non esitate a consultare il nostro dossier completo sugli equivalenti delle dimensioni degli pneumatici. In ogni caso, ricordate che è fortemente consigliato utilizzare i servizi di un professionista per questo tipo di operazione.

LA NOSTRA SELEZIONE DI PNEUMATICI PER CAMPER

CONTINENTAL VANCO CAMPER

  • Aderenza molto buona su tutti i tipi di superfici stradali
  • Comfort ottimizzato e alta stabilità
  • Sicurezza a carichi elevati con buoni spazi di frenata

 

 

Trova le dimensioni

PIRELLI CARRIER CAMPER

  • Adatto per lunghi periodi di inattività
  • Eccellente resistenza e lunga durata
  • Stabilità migliorata
Trovare le dimensioni

MICHELIN AGILIS CAMPING

  • Buone prestazioni in condizioni invernali (fango e neve)
  • Robustezza per sostenere il carico nel tempo
  • Si comporta bene su strade bagnate e asciutte
Trova le dimensioni

NOS CONSEILS SUR LES PNEUS POUR CAMPING-CAR

1 | CONTROLLARE LA PRESSIONE DEI PNEUMATICI

 

Per garantire la stabilità e la sicurezza, i pneumatici del camper devono essere gonfiati alla giusta pressione. Questo è particolarmente importante per i camper: una pressione dei pneumatici non corretta può danneggiare seriamente la vostra sicurezza! Oltre a compromettere la maneggevolezza del veicolo, i pneumatici possono essere danneggiati in modo significativo. Il volume d'aria all'interno del pneumatico del tuo camper determina il carico che è in grado di sopportare. In altre parole, se si riduce la pressione di un pneumatico, la sua capacità di carico diminuisce.

Un'altra conseguenza di un pneumatico mal gonfiato è il consumo di carburante del camper. Meno grave per la vostra sicurezza ma fastidioso per il vostro budget. Inoltre, con una pressione di gonfiaggio sbagliata, i pneumatici sono suscettibili di usura prematura. Guidare con la pressione corretta vi farà risparmiare denaro a lungo termine.

I nostri consigli per assicurare che il tuo camper abbia la corretta pressione dei pneumatici:

  1. Fare riferimento al manuale del produttore per la pressione corretta
  2. Regolare la pressione degli pneumatici a freddo, prima di guidare
  3. Non ridurre mai la pressione degli pneumatici quando sono caldi
  4. Controllare che la valvola non perda e che abbia un tappo

Nota : al di sopra di una pressione di 4,75 bar, a cui sono sottoposti alcuni pneumatici per camper, le ruote devono essere dotate di valvole specifiche.

Notate anche che alcuni pneumatici - come i Michelin Agilis Camping - sono appositamente progettati per funzionare bene con una pressione elevata (5,5 bar). Una pressione più elevata conferisce loro una migliore tenuta di strada, oltre a una maggiore resistenza ai vincoli imposti ai camper (carico pesante, stato di fermo prolungato, ecc.).

 

2 | CONTROLLARE LO STATO DEI PNEUMATICI

È importante controllare regolarmente le condizioni dei pneumatici prima e durante il viaggio in camper.  Se il veicolo non è stato guidato per molto tempo, è necessario ispezionare accuratamente i pneumatici per individuare eventuali segni di usura o danni. Un camper che è stato parcheggiato per diverse settimane si consuma... specialmente vicino alle zone costiere. Il sole e il calore sono fattori di usura molto forti: è consigliabile coprire i pneumatici e riparare il veicolo dal sole il più possibile! Per alleggerire i pneumatici durante una sosta prolungata, potete montare il vostro camper su un cric o su dei cavalletti per ridurre il carico che dovrà sopportare.

Come promemoria, la profondità minima del battistrada dei pneumatici del vostro camper dovrebbe essere di 1,6 mm nella parte inferiore del battistrada principale. Inoltre, si raccomanda di far controllare di tanto in tanto le condizioni generali delle ruote del vostro camper da un professionista. È una buona idea far esaminare il battistrada, i fianchi e le valvole alla ricerca di segni di usura (crepe, fessure, ecc.).

Un pneumatico che ha più di 10 anni dovrebbe essere cambiato, anche se non sembra usurato. Dato il basso chilometraggio dei camper, è importante essere vigili su questo punto, poiché un pneumatico che ha più di 10 anni può cedere in qualsiasi momento.

 

3 | ADATTA LA TUA VELOCITÀ

Guidare un camper significa adattare la propria velocità. Questi veicoli non hanno una distribuzione convenzionale del carico e questo influenza il loro comportamento alla guida e sulla strada. Si raccomanda di non superare i limiti di velocità, che a volte possono essere ridotti per i veicoli pesanti.

 

4 | EVITARE IL SOVRACCARICO E DISTRIBUIRE IL CARICO

I camper hanno una capacità di carico massima specificata dal produttore. Oltre questo limite, la stabilità del camper non è più garantita. È molto importante distribuire il carico nel camper per non sovraccaricare una o più ruote. Se il veicolo è caricato in modo irregolare, il conducente può avere problemi con i pneumatici, che possono portare allo scoppio o alla rottura del pneumatico...

È essenziale caricare il tuo camper in modo intelligente per non mettere in pericolo la sicurezza dei tuoi passeggeri. La polizia ha il diritto di intervenire e anche di punire i conducenti di camper il cui veicolo trasporta un carico eccessivo o il cui carico è distribuito in modo non sicuro.

Suggerimento: se il tuo camper è carico e non puoi ottimizzare meglio la distribuzione delle tue cose, cerca di ridurre il carico del 10%. Questo margine può compensare la distribuzione irregolare del carico. Per conoscere il peso del vostro camper carico, potete usare una pesa pubblica.

COSTI DI MANUTENZIONE: NOLEGGIA IL TUO CAMPER!

Se usi il tuo camper solo per qualche settimana all'anno, i costi di manutenzione come l'acquisto di nuovi pneumatici possono mettere a dura prova il tuo budget... Il suo veicolo sta in un garage o nella sua proprietà per la maggior parte del tempo? Affittate!

Affittare un camper tra individui è una pratica democratizzata che può essere molto vantaggiosa per i proprietari di camper. Alcune piattaforme online mettono in contatto i proprietari che vogliono affittare il loro camper con affittuari che vogliono godersi un camper per le loro vacanze senza doverne possedere uno.

Oltre a sollevarti finanziariamente, mettere il tuo camper su una piattaforma di noleggio ti permetterà anche di guidarlo ed evitare il fenomeno del flatspotting. Lasciare il vostro camper inattivo per diverse settimane o mesi può causare gravi danni ai vostri pneumatici. Quando si torna sulla strada dopo aver lasciato il veicolo parcheggiato per un lungo periodo di tempo, si può sentire un po' di tremore. Questo è dovuto all'appiattimento dei vostri pneumatici, che sono stati danneggiati dal peso in piedi prolungato e dagli sbalzi di temperatura.

Trova i pneumatici camper!

DI PIÙ SUI PNEUMATICI PER CAMPER SU 1001PNEUMATICI.IT